Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
E-mail
Novità arrow Hortulus

  Walahfrid von Reichenau



Hortulus


pp. 160
Numero catalogo 236
ISBN 9788870189803

Prezzo: €9,00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto
 
 

Walahfrid von Reichenau, noto anche – a causa di un difetto della vista – come Valafrido Strabo, è un autore svevo nato nell’808 d.C. e deceduto nell’849. Abate nell’Isola di Reichenau, sul Lago di Costanza, è stato un letterato, un poeta e un glossatore di pregio. Il suo celebre lavoro intitolato De cultura hortorum costituisce un’interessante “operetta” che proviene dal Medioevo, quando nell’Hortulus walahfridiano regna la semplicità monastica e crescono con il soccorso della natura e l’operosità del giardiniere gli ortaggi per la tavola, le piante medicinali per i malanni corporei, infine i fiori che con la loro bellezza celebrano la beatitudine celeste insieme alla transitorietà della vita. Piuttosto che la perfectio spirituale e l’ascesi divina, l’orticello è signaculum della disciplina nel lavoro, del rispetto per la natura, della sobrietà con cui affrontare la vita. L’intreccio fra la “coltura” – intesa come coltivazione ortense svolta attraverso il lavoro assiduo e organizzato – e la “cultura” – assunta quale insieme delle conoscenze relative al giardinaggio connesse con le cognizioni desunte dall’esperienza e dallo studio – approda a un duplice esito mirabile: la serenità nel cui segno vivere e la semplicità al cui ordine educarsi.

IL CURATORE

MARIO GENNARI è Professore Ordinario di Filosofia della Formazione Umana e di Pedagogia Generale presso l’Università degli Studi di Genova. È Direttore del Centro Studi Pedagogici Don Lorenzo Milani. Ha curato i seguenti volumi: Alfabeti dell’immagine (Franco Angeli, 1985); Didattica dell’educazione visiva (La Scuola,  1985); Estetiche dell’ambiente (Sagep, 1988); Beni culturali e scuola (La Scuola, 1988); La città educante (Sagep, 1989); L’insegnamento di don Lorenzo Milani, di E. Balducci (Laterza, Roma-Bari, 1995); Didattica Generale (Bompiani, Milano, 1996); L’apocalisse di don Milani (Scheiwiller, 2008); La veglia di un solitario, di J.H. Pestalozzi (Il Melangolo,  2009); Il bambino e la sua arte. Novantanove tesi, di C. Ghezzi (Il Melangolo, 2010); Educare è educarsi, di H.-G. Gadamer (Il Melangolo, 2014); Deutsche Bildung, di E. Troeltsch (Il Melangolo,  2015).

collana: nugae





Carrello
VirtueMart
Il carrello è vuoto.

La leggenda del Western
La leggenda del Western


Capitalismo come religione
Capitalismo come religione


Obsolescenza dell’umano. Gunther Anders e il contemporaneo
Obsolescenza dell’umano. Gunther Anders e il contemporaneo


Il concetto di Dio dopo Auschwitz
Il concetto di Dio dopo Auschwitz


Teresio Olivelli. Ribelle per amore
Teresio Olivelli. Ribelle per amore


Lo Chef filosofo
Lo Chef filosofo


Il Vangelo secondo Bergman
Il Vangelo secondo Bergman


Il dentista di Duchamp
Il dentista di Duchamp


La poesia è finita
La poesia è finita


Essere vegetariani nell’antica Grecia
Essere vegetariani nell’antica Grecia


Neuhumanismus
Neuhumanismus


Il boccagentile
Il boccagentile


Leopardi come educatore
Leopardi come educatore


Paradiso I-XVII
Paradiso I-XVII


Machiavelli. Becoming and virtue
Machiavelli. Becoming and virtue


Il nostro sito utilizza cookies tecnici per migliorare la navigazione e consentire l'uso delle funzioni di shopping. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.