Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
E-mail
Fuori collana arrow L’incorporeo o della conoscenza

  Alessandro Fersen



L’incorporeo o della conoscenza


pp. 100
Numero catalogo
ISBN 9788870189940

Prezzo: €12,00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto
 
 

L’Incorporeo rappresenta l’Opus magnum di Fersen, il frutto di una intera esistenza dedicata alla ricerca alchemica per raggiungere il fondo di un percorso di conoscenza combinando quegli elementi che la specializzazione della nostra epoca vuole rigidamente separati. Un cammino che Fersen ha condotto percorrendo i tre grandi sentieri della scena, della scrittura e delle pratiche di laboratorio. Tre sentieri tra i quali si è sempre rifiutato di compiere una scelta definitiva, continuando a cercare la formula che consentisse di comprenderli tutti, e di portare a compimento gli esiti di ognuno di essi.

L'AUTORE

Alessandro Fersen (1911-2001) è stato regista teatrale, drammaturgo e filosofo. Pubblica nel 1936 L’Universo come giuoco, opera filosofica ispirata al pensiero del suo maestro, Giuseppe Rensi. Fonda a Roma nel 1957 lo Studio Fersen di Arti Sceniche dove si formeranno varie generazioni di attori di teatro e cinema. Contemporaneamente inizia allo Studio la ricerca sulla tecnica del mnemodramma. Tra le sue opere come regista e drammaturgo ricordiamo Lea Lebowitz (1947), Le diavolerie. Appunti sull’angoscia (1967), Golem (1969), Leviathan (1974). Tra le sue pubblicazioni Il teatro, dopo (Laterza 1980, Bulzoni 2011) e L’Universo come giuoco di cui è disponibile una nuova edizione (AkropolisLibri – Le Mani 2012), Arte e vita. Diari e taccuini inediti (Le Mani 2012), Critica del teatro puro (AkropolisLibri – Le Mani 2013).





Carrello
VirtueMart
Il carrello è vuoto.

La leggenda del Western
La leggenda del Western


Capitalismo come religione
Capitalismo come religione


Obsolescenza dell’umano. Gunther Anders e il contemporaneo
Obsolescenza dell’umano. Gunther Anders e il contemporaneo


Il concetto di Dio dopo Auschwitz
Il concetto di Dio dopo Auschwitz


Teresio Olivelli. Ribelle per amore
Teresio Olivelli. Ribelle per amore


Lo Chef filosofo
Lo Chef filosofo


Il Vangelo secondo Bergman
Il Vangelo secondo Bergman


Il dentista di Duchamp
Il dentista di Duchamp


La poesia è finita
La poesia è finita


Essere vegetariani nell’antica Grecia
Essere vegetariani nell’antica Grecia


Neuhumanismus
Neuhumanismus


Il boccagentile
Il boccagentile


Leopardi come educatore
Leopardi come educatore


Paradiso I-XVII
Paradiso I-XVII


Machiavelli. Becoming and virtue
Machiavelli. Becoming and virtue


Il nostro sito utilizza cookies tecnici per migliorare la navigazione e consentire l'uso delle funzioni di shopping. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.