Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
E-mail

  Philippe Lacoue-Labarthe, Jean-Luc Nancy



Il mito nazi


pp. 84
Numero catalogo 120
ISBN 978-88-7018-874-5

Prezzo: €10,00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto
 
 

Dalla fine del Terzo Reich a oggi il mito nazi ha continuato a persistere nella xenofobia, nel razzismo e nell’antisemitismo contemporanei. Questo mito – ossia «la potenza che riunisce le forze e le direzioni fondamentali di un individuo o di un popolo, la potenza di un’identità sotterranea, invisibile e non empirica» – permane come una minacciosa presenza sulla storia dell’Europa e nella formazione dell’uomo europeo. Il nazismo – scrivono Philippe Lacoue-Labarthe e Jean-Luc Nancy – «non è stato un mero incidente della storia», ma il tentativo riuscito e sempre presente di fare del «sangue» e della «terra» la giustificazione estetico-politica per la più distruttiva mitopoiesi antiumanistica dell’Occidente.

 

Gli Autori
Philippe Lacoue-Labarthe (1940-2007), filosofo e scrittore francese, ha insegnato nell’Università di Strasburgo e nell’Università di California. Fra i suoi lavori principali: Le sujet de la philosophie. Thypographie I, Paris, 1979; La poésie comme experience, Paris, 1986; L’imitation des modernes. Thypographie II, Paris, 1986. Tra le sue opere pubblicate, in Italia, da il melangolo si segnalano: La finzione del politico. Heidegger, l’arte e la politica (1991); Ritratto dell’artista in generale (2006); Prefazione a “La scomparsa” (2009).

Jean-Luc Nancy, filosofo francese nato nel 1940, ha diretto il Dipartimento di Filosofia nell’Università di Strasburgo. Tra i suoi scritti si segnalano: Le remarque spéculative, Paris, 1973; Le partage des voix, Paris, 1982; L’oubli de la philosophie, Paris, 1986; La communauté désoeuvrée, Paris, 1986; Des lieux divins, Paris, 1987; L’experience de la liberté, Paris, 1988. Insieme con P. Lacoue-Labarthe, oltre a Le mythe nazi, ha pubblicato L’absolu littéraire, Paris, 1978 e Le titre de la lettre, Paris, 1990.

Introduzione di Mario Gennari 

Collana Filosofia della formazione





Ultimo Aggiornamento: martedì, 23 ottobre 2018 14:56
Carrello
VirtueMart
Il carrello è vuoto.

La leggenda del Western
La leggenda del Western


Capitalismo come religione
Capitalismo come religione


Obsolescenza dell’umano. Gunther Anders e il contemporaneo
Obsolescenza dell’umano. Gunther Anders e il contemporaneo


Il concetto di Dio dopo Auschwitz
Il concetto di Dio dopo Auschwitz


Teresio Olivelli. Ribelle per amore
Teresio Olivelli. Ribelle per amore


Lo Chef filosofo
Lo Chef filosofo


Il Vangelo secondo Bergman
Il Vangelo secondo Bergman


Il dentista di Duchamp
Il dentista di Duchamp


La poesia è finita
La poesia è finita


Essere vegetariani nell’antica Grecia
Essere vegetariani nell’antica Grecia


Neuhumanismus
Neuhumanismus


Il boccagentile
Il boccagentile


Leopardi come educatore
Leopardi come educatore


Paradiso I-XVII
Paradiso I-XVII


Machiavelli. Becoming and virtue
Machiavelli. Becoming and virtue


Il nostro sito utilizza cookies tecnici per migliorare la navigazione e consentire l'uso delle funzioni di shopping. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.