Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
E-mail
Novità arrow Herrad von Landsberg e l’Hortus deliciarum

  Mario Gennari



Herrad von Landsberg e l’Hortus deliciarum


pp. 150
Numero catalogo 23
ISBN 9788869830938

Prezzo: €18,00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto
 
 

Perché scrivere oggi un libro su di una canonichessa medievale? Perché dedicare uno studio a una badessa vissuta nel cuore del Medioevo – durante il XII secolo – e al centro dell’Europa – in una abbazia sperduta sui monti dell’Alsazia –, entro un tempo e uno spazio che dunque paiono soltanto remoti? E perché porsi alla ricerca di ciò che rimane di un codice irrimediabilmente perduto, poiché divorato dalle fiamme di un rogo scaturito dalla guerra franco-prussiana del 1870? È presto detto: perché l’autrice del testo – dalla identità incerta – e l’opera stessa – di cui niente resta di originario – rappresentano paradigmaticamente quanto l’Europa nella sua lunga storia è anzitutto stata. Ossia: cultura. Herrad von Landsberg, vissuta tra il 1130 e il 1195 circa, badessa nel monastero di Sainte-Odile dell’Alsazia oggi francese, è l’autrice dell’Hortus deliciarum: un libro molto citato e assai poco conosciuto, capace di evocare soprattutto attraverso le sue immagini tanto l’animo di questa monaca quanto lo spirito del Medioevo. Mario Gennari stilizza il profilo di Herrad e mette in chiaro i punti costitutivi della sua opera, soffermandosi sull’interpretazione sia del testo scritto sia delle molteplici figure che, non prive delle loro sfide integumentali, lo accompagnano.

L'AUTORE

MARIO GENNARI è professore ordinario di Pedagogia Generale e Filosofia della Formazione Umana presso l’Università degli Studi di Genova. Tra le sue pubblicazioni: Pedagogia e semiotica, La Scuola, Brescia, 1984; Lo sguardo iconico, La Scuola, Brescia, 1984; Pedagogia degli ambienti educativi, Armando, Roma, 1988; Interpretare l’educazione. Pedagogia, semiotica, ermeneutica, La Scuola, Brescia, 1992; L’educazione estetica, Bompiani, Milano, 1994; Storia della Bildung. Formazione dell’uomo e storia della cultura in Germania e nella Mitteleuropa, La Scuola, Brescia, 1995; Semantica della città e educazione, Marsilio, Venezia, 1995; Filosofia della formazione dell’uomo, Bompiani, Milano, 2001; Trattato di Pedagogia Generale, Bompiani, Milano, 2006; Filosofia del pensiero, Il Melangolo, Genova, 2007; L’Eidos del mondo, Bompiani, Milano, 2012; Formema, Il Melangolo, Genova, 2015; Missa in tempore belli, Il Melangolo, Genova, 2015.

collana: filosofia della formazione





Ultimo Aggiornamento: venerdì, 28 aprile 2017 21:45
Carrello
VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Teoria del Kamikaze
Teoria del Kamikaze


Lo specchio del mare
Lo specchio del mare


Il mistero del pesto
Il mistero del pesto


A tavola con gli antichi Romani
A tavola con gli antichi Romani


Il manifesto pluralista?
Il manifesto pluralista?


Herrad von Landsberg e l’Hortus deliciarum
Herrad von Landsberg e l’Hortus deliciarum


Pedagogia della storia
Pedagogia della storia


Filochef
Filochef


Convivialità
Convivialità


Trattato teologico-poetico
Trattato teologico-poetico


Il caso Nizzola
Il caso Nizzola


Ma sedendo e mirando…
Ma sedendo e mirando…


Logica, linguaggio e metodo in pedagogia
Logica, linguaggio e metodo in pedagogia


Oltre il corpo del leader
Oltre il corpo del leader


L’arte di nuotare
L’arte di nuotare


Il nostro sito utilizza cookies tecnici per migliorare la navigazione e consentire l'uso delle funzioni di shopping. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.